VITERBO – “Con soddisfazione apprendiamo che il Governo ha messo la parola fine alla  vicenda dell’IMU sui terreni agricoli. In base a quanto noto, viene abbandonato il solo criterio della altimetria e si torna alla classificazione ISTAT elaborata ai sensi della Legge…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati

Articolo precedente“Manovra Draghi: una scossa ai mercati o una mossa tardiva?”
Articolo successivoUnindustria, convegno su ‘Finanza per la crescita, strumenti a sostegno delle Pmi’