Il Vice Premier, Matteo Salvini, con vistosi manifesti appesi in questi giorni nelle pubbliche bacheche della città di Montefiascone, ringrazia i suoi elettori sottolineando che il partito della Lega ha raccolto duemilanovecentoventi voti raggiungendo il quarantacinque per cento dei suffragi.

Così il responsabile della locale sezione della Lega, Augusto Bracoloni con il consigliere Angelo Merlo, hanno espresso le loro valutazioni.
Bracoloni: Una Lega sempre più forte; un Salvini sempre più determinato nel portare avanti le promesse fatte ai cittadini, dimostrando di essere un vero Leader e un grande stratega politico, dalle idee molto chiare nella consapevolezza che ci vuole costanza, coraggio e continuità qualora si vogliono raggiungere le mete prefissate nel solo ed unico interesse del bene dei cittadini Italiani tutti.

Merlo: Postulati, questi, che creano credibilità sia nel partito che nelle persone in esso operanti e militanti, senza dimenticare che è necessario rispettare le alleanze politiche, una volta costituite.

Ai Montefiasconesi, tornando alla realtà locale, cosa ritenete utile dire in questo contesto politico e, soprattutto, in un momento in forte difficoltà economica?
La Lega si fonda sul consenso della gente, dei suoi elettori e simpatizzanti; a questi nostri concittadini che, in queste elezioni Europee, hanno votato la Lega e Salvini diciamo, prima, un vero GRAZIE, poi comunichiamo che intendiamo essere vicini a loro, ascoltando le loro preoccupazioni, cercando di risolvere, nel migliore dei modi, i grandi problemi che li assillano. Alla fine dell’estate, la sede sarà più organicamente aperta con il preciso scopo, di fare anche corretta informazione dialogando con i cittadini in speciali incontri e conferenze che intendiamo fare anche con una sicura programmazione logistica e la partecipazione dei nostri rappresentanti sia nel Senato Italiano che nella Comunità Europea.

Grandi prospettive, ma la spinose questioni locali come il lavoro, la riqualificazione del civico Ospedale, la viabilità, l’inquinamento ambientale…
Su questi temi metteremo tutte le nostre forse per recuperare tutto ciò che è stato distrutto fino ad ora, come tutti cittadini sanno, per cui, non sono necessarie troppe spiegazioni; faremo del tutto per riavere almeno i servizi essenziali, come un valido Pronto Soccorso. In questo contesto, è nostro intento, al pari della riqualificazione dei medicinali, già avvenuta, riqualificare anche le malattie e la gradualità degli interventi al fine di ridare, al nostro ospedale, quella dignità che merita ed effettuare in esso, un servizio dignitoso. 
Per quanto riguarda il lavoro, usciamo dal qualunquismo e c’impegneremo per la realizzazione delle grandi opere, delle quali Montefiascone ha estrema necessità, onde offrire lavoro alle nostre imprese e di conseguenza ai nostri disoccupati.
Quale suffragio Vi aspettate alle prossime elezioni comunali?
Tutto dipenderà dal nostro lavoro nel rapportarci ai e con i cittadini. Solo una Lega più forte può garantire ai cittadini di Montefiascone, corretta e vera stabilità amministrativa, completa trasparenza politica e sicurezza di un futuro migliore in una totale rigenerazione di tutti settori della vita cittadina. Noi proporremo un ambizioso e concreto nostro programma, speriamo che i cittadini montefiasconesi lo condividano prima, e, soprattutto, lo votino poi, affidandoci la guida della città; sicuramente non rimarranno delusi. 

Pietro Brigliozzi

Commenta con il tuo account Facebook