Quinto Mazzoni

REGIONE – “Stanno arrivando i Feamp: i fondi europei per gli affari marittimi e la pesca!
Sentito è il ringraziamento che il Segretario del Partito Democratico di Montalto e Pescia, rivolge alla Regione Lazio, per essere riuscita ad intercettare i fondi necessari allo sviluppo degli affari marittimi e della pesca, con conseguente crescita di tutto il territorio che ne usufruirà.

Si tratta, infatti, di un investimento volto ad intensificare la domanda e l’offerta delle produzioni ittiche e ad aumentare il flusso turistico, accrescendo le competenze degli operatori,  nel territorio che comprende i comunidi La Dispoli, Santa Marinella, Civitavecchia , Tarquinia e, appunto, Montalto di Castro.

Proprio la scorsa settimana, a Civitavecchia, si è riunito il C.D.A. del GAC Lazio Nord, con la presenza dello stesso Quinto Mazzoni, nel ruolo di vice-Presidente del G.A.C. ,che ha approvato l’iter volto all’uscita dei bandi, prevista nel mese di ottobre, per la pesca professionale.

In qualità di Consigliere di opposizione, Quinto Mazzoni, ha poi protocollato la richiesta di un incontro con il Sindaco Sergio Caci, l’Assessore Marco Fedele, con delega al demanio, e la Consigliera Rita Goddi, con delega alla pesca.

Il Segretario del Partito Democratico, infatti, da anni interessato attivamente al settore, e per i ruoli che ricopre,come vice-presidente della Cooperativa dei pescatori di Montalto, e

Come Vice presidente del GAC LAZIO Nord (che si occupa della gestione dei fondi Europei per la pesca), ha chiesto un incontro con la maggioranza, per usufruire al meglio di questi fondi, per l’esattezza 1.062.000,00 euro.

Tale progetto, infatti, se presentato da un ente pubblico, sarebbe finanziato al 100%, a costo zero per l’amministrazione, contrariamente a quanto avverrebbe se presentato da una cooperativa o una società, solo il 60%.

È un’opportunità che non possiamo assolutamente perdere, perché ne beneficerebbe il ceto peschereccio di Montalto e tutto il territorio. D’altronde,  una buona opposizione all’interno della cosa pubblica non deve solo monitorare l’operato della maggioranza, ma collaborare con essa, per un concreto sviluppo del paese.

Vi ricordiamo che nel 2016 la cooperativa dei pescatori Harmine di Montalto di Castro ha partecipato ad un bando ed usufruito di un finanziamento pari a circa  90.000,00 euro, “ progetto   SMART FISHING misura 4.1.6″ .

Speriamo che l’ invito del Consigliere Quinto Mazzoni, nei confronti della maggioranza,  venga recepito in modo positivo dall’amministrazione, perchè sia un inizio di collaborazione fattiva per il bene dei nostri compaesani”.

La segreteria Del Circolo PD di Montalto di Castro e Pescia Romana

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email