Enrico Panunzi

REGIONE – «Stanziati dalla Regione Lazio 3 milioni di euro per l’emergenza neve». Lo comunica il consigliere regionale Enrico Panunzi.

«Di fronte a un’emergenza meteo di questa portata, con tanti comuni colpiti da forti precipitazioni nevose, anche -quelli della fascia costiera, era necessaria una risposta straordinaria della Regione Lazio in tempi rapidi. – prosegue – Quindi lo sblocco di queste risorse a favore delle Amministrazioni. I fondi serviranno per rimborsare le spese sostenute per il ripristino della viabilità e della sicurezza stradale, per gli interventi di bonifica delle strade comunali e l’acquisto del sale necessario per il disgelo».

Nella delibera si stabilisce

• di assegnare ai comuni coinvolti dall’eccezionale ondata di maltempo in atto, che ha colpito la Regione Lazio a partire dal 25 febbraio, un contributo straordinario al rimborso delle spese sostenute per il ripristino di accettabili condizioni minime di viabilità e sicurezza in relazione alle avverse eccezionali condizioni meteo, per gli interventi di bonifica delle strade comunali ed acquisto del necessario sale uso disgelo, graduando l’importo del rimborso sulla base dell’estensione chilometrica delle strade comunali di competenza di ciascun Ente locale: rete viaria comunale da 0 a 50 Km 5mila euro; rete viaria comunale da 51 a 100 Km 7mila euro; rete viaria comunale oltre 100 Km 10mila euro

• di dare atto che il contributo in oggetto verrà comunque proporzionalmente adeguato all’importo complessivo massimo di 3 milioni di euro

• di dare mandato alla Agenzia regionale di Protezione Civile, d’individuare, con apposito atto, i comuni beneficiari del presente contributo, definendo modalità, tempi e procedure per la presentazione delle istanze e della relativa rendicontazione delle spese sostenute;

• di stabilire che la copertura finanziaria del contributo in questione sarà garantita dalle risorse da stanziare nel 2018 sul capitolo E47507, programma 01, “Sistema di protezione civile”, missione 11 “Soccorso civile”, IV livello del piano dei conti finanziario 1.04.01.02, che sarà alimentato, per lo stesso importo, mediante apposita variazione di bilancio con prelievo dal fondo di riserva delle spese impreviste, capitolo T25501, programma 01 “Fondo di riserva”, missione 20 “Fondi e accantonamenti”, IV livello del piano dei conti finanziario 1.10.01.01;

• di dare mandato alla Direzione regionale Programmazione economica, Bilancio Demanio e Patrimonio di effettuare una variazione di bilancio al fine di integrare, di competenza e cassa, annualità 2018, per l’importo di euro 3milioni di euro lo stanziamento del capitolo E47507, programma 01, “Sistema di protezione civile”, missione 11 “Soccorso civile”, IV livello del piano dei conti finanziario 1.04.01.02, mediante prelievo dal fondo di riserva delle spese impreviste, capitolo T25501, programma 01 “Fondo di riserva”, missione 20 “Fondi e accantonamenti”, IV livello del piano dei conti finanziario 1.10.01.01.

La delibera della giunta regionale è pubblicata sul BURL e sul sito www.regione.lazio.it per garantire la massima diffusione e conoscenza.

Commenta con il tuo account Facebook