REGIONE – “L’operato della giunta guidata dal presidente Nicola Zingaretti va nella giusta direzione”. Così il consigliere regionale Enrico Panunzi (foto), presidente della Sesta Commissione, commenta la rinegoziazione di alcuni contratti in essere che ha consentito di risparmiare, in un solo anno, oltre 24 milioni di euro, già accertati e inseriti in bilancio. “Questa delibera – continua Panunzi – non fa altro che confermare l’attenzione della Regione Lazio verso la necessaria politica di spending review. Grazie a una programmazione oculata è stato così tagliato un altro traguardo importante”.

 

Nello specifico i tagli hanno ridotto le spese relative a riscaldamento, pulizie, condizionamento, trasporto, trasloco, vigilanza, spese obbligatorie per assicurazioni e infortuni, buoni pasto, telefonia fissa e mobile, noleggio fotocopiatrici, cancelleria, carta fotocopiatrice, toner e assistenza a convegni.

Commenta con il tuo account Facebook