ACQUAPENDENTE – Da Lunedì 18 a Mercoledì 20 Gennaio i cittadini aquesiani potranno recarsi presso gli Uffici Comunali competenti per sottoscrivere la Legge di iniziativa popolare a denominazione “La trasparenza dei bilanci dei partiti politici e delle organizzazioni sindacali”.

 

Presentata ai sensi e per gli effetti di cui all’articolo 71 Costituzione e articoli 48 e 49 legge 25 Maggio 1970 N° 352, la proposta, come si sottolinea nella premessa “rende indispensabile obbligare i partiti politici e i sindacati, che gestiscono i denari pubblici, quindi denari dei cittadini a sottostare alle norme che regolano le società di capitali in quanto compatibili, tenere una contabilità e rendere pubblici i propri bilanci”.

 

L’articolo 1 specifica come partiti e associazioni di movimenti politici, “prima di accedere a qualsiasi finanziamento pubblico o privato devono acquisire la personalità giuridica e tenere una contabilità secondo le norme che regolano le società dei capitali ed obbligare a pubblicare bilanci”. L’articolo 2 riferito alle organizzazione sindacali si allinea sostanzialmente al quanto riferito nel primo. L’articolo 3 si sofferma su sanzioni “applicabili a chi viola gli obblighi di pubblicazione dei propri bilanci”. Il tutto “pari al finanziamento ricevuto nell’anno solare”.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email