62,5 milioni di euro nel triennio 2020-2022, tra stanziamenti regionali e fondi comunitari   “La Regione riconosce, sostiene, valorizza e promuove le attività cinematografiche e audiovisive, quali forme di libera manifestazione del pensiero e di espressione artistica in grado di…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati

Articolo precedente#Coronavirus: tre rapporti ISS dedicati a neomamme, bambini e ragazzi
Articolo successivo#Coronavirus in Italia: oggi 329 nuovi casi in più rispetto a ieri. 163 i pazienti rimasti in cura presso le terapie intensive