«Il regalo di Natale gli Amministratori del Comune di Acquapendente lo hanno fatto ai cittadini con il Consiglio Comunale del 23/12/2019, in cui è stato approvato il “Recepimento risultanze della commissione Ambiente per impianto gas provvedimenti” come si può leggere dalla Delibera n 50 di Consiglio Comunale.
Il Titolo – commenta Lega Salvini Premier, Coordinamento Comunale di Acquapendente – è già qualcosa per non far capire bene di cosa si sta cercando di approvare ma questa è l’arte del PD!
Il tutto alla presenza di un solo Consigliere in più rispetto al numero legale. Nella Delibera si può leggere che il Consiglio Comunale “prende atto del verbale della Commissione Ambiente della realizzazione di impianto di biogas presso la zona industriale Campo Morino; si dispone di avviare una consultazione dell’opera da realizzare avvalendosi della consulenza dell’Università della Tuscia (Prof. Maurizio Carlini).”
Non abbiamo ben capito (o forse capito bene!) se il progetto dell’impianto in questione sia stato già predisposto e la decisione sulla relativa realizzazione sia stata già presa!
Sarà nostra premura partecipare alla Conferenza ed al dibattito pubblico correlato, dato l’impatto che tale impianto può avere sull’intera zona industriale artigianale, dove attualmente operano attività di ristorazione, preparazione di alimenti da forno, sala da ballo, sala intrattenimento bambini.
Inoltre nei capannoni della zona sono previsti alloggi per i custodi e ci rimane difficile capire come le due cose possano essere compatibili.
Facciamo presente a tutti i cittadini la responsabilità decisionale che comporta un impianto di questo tipo, e che purtroppo (è stato approvato ?!)alla presenza di 7 Consiglieri su 13.
La Lega rimane e rimarrà sempre a disposizione del cittadino, fermo restando  che siamo per lo sviluppo del territorio, ma ci opponiamo a chi furbamente il 23 Dicembre, alla presenza di un solo Consigliere Comunale in più rispetto al numero legale vuol far passare qualcosa che non ci convince affatto ….., forse con gli auguri di Natale!».