VITERBO – “Viterbo ricorderà Nello Celestini. Lo farà con un riconoscimento speciale e nello spirito di quanto richiesto dal presidente del Sodalizio Massimo Mecarini”. Lo afferma con decisione il sindaco Leonardo Michelini (foto) a poche ore dalla conclusione della cerimonia funebre di questa mattina alla basilica di Santa Rosa. “È stato un uomo che ha portato Viterbo e Santa Rosa nel cuore, fin quando quel cuore ha cessato di battere – ha aggiunto il primo cittadino -. La città ricorderà Nello con una via o una piazza intitolata alla sua memoria. Mi impegnerò personalmente affinché l’intitolazione avvenga il più rapidamente possibile”.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email