VITERBO – “Il voto delle elezioni provinciali ha cambiato in maniera importante il quadro politico all’interno del Comune di Viterbo. Condividiamo a pieno quanto espresso nel documento firmato dalla maggioranza del gruppo consiliare democratico a Palazzo dei Priori. Dopo le scelte fatte dal sindaco Michelini, di lavorare alla costruzione di un nuovo soggetto politico, che di fatto supera il discorso delle liste civiche della sua maggioranza, è necessario operare un confronto e una verifica interna all’amministrazione comunale.

 

Questo per dare maggiore slancio e incisività sulla città all’azione di governo della stessa. Per quanto ci riguarda non ci sentiamo di appartenere alla formazione dei Moderati e riformisti, perché non siamo stati coinvolti nel progetto e non riusciamo a comprenderne gli obiettivi. Avendo sin dall’inizio espresso le nostre perplessità al sindaco, rimaniamo coerenti rimarcando la nostra estraneità e la necessità di un confronto per ridefinire la situazione politica interna alla maggioranza. Confronto necessario al coinvolgimento equilibrato di tutti nelle responsabilità amministrative del Comune”.

 

Sergio Insogna
Francesco Moltoni
(foto)
Consiglieri Comunali Lista Civica “Oltre le Mura”

Commenta con il tuo account Facebook