Mario Trapè, già sindaco di Montefiascone, già Consigliere Provinciale, persona di spicco nella città in quanto quasi per una vita è stato ed è Direttore della conosciutissima locale Cantina Vinicola Sociale, da molti critici politici, era stato indicato come persona che sicuramente sarebbe di nuovo sceso in campo per le prossime elezioni d’autunno, con un comunicato ufficiale Trapè ha smentito tutti mettendo a tacere ogni voce.

Riportiamo lo scritto che egli stesso ci ha fatto pervenire chiedendone la pubblicazione integrale.

Lettera Trapé

Articolo precedenteTarquinia, presentazione del libro di Vittorio Peruzzi all’ex Mattatoio
Articolo successivoAlla scoperta dei tesori dell’antica Vulci