Domani mattina, venerdì ventidue ottobre, alle ore dieci, nella città di Montefiascone, si terrà il primo Consiglio comunale della nuova amministrazione guidata dalla Sindaca Giulia De Santis. Un evento tanto atteso dalla cittadinanza che, numerosa, assisterà con interesse alla seduta iniziale, anche per conoscere le persone, in qualità di assessori, che faranno parte della nuova Giunta.

Nella mattinata di questo giovedì, propedeutico al Consiglio, sono trapelate alcune indiscrezioni che ipotizzano:

alla consigliera sig.ra Rosita Cicoria, eletta all’interno del Patto Civico(M5S), l’incarico di Vice Sindaco e l’assessorato al bilancio;

l’incarico di Presidente del Consiglio alla consigliera PD, sig.ra Carla Mancini;

l’importante e delicato assessorato ai lavori pubblici ed urbanistica al consigliere del PD Luciano Cimarello;

l’assessorato del turismo e sport alla consigliera, del PD, Giulia Sciuga;

alla consigliera del Patto Civico, Giulia Moscetti, l’assessorato ai servizi sociali e commercio;

Michele Sances (PD) si dovrebbe occupare dei rapporti con l’università e UE;

ad Angelo Merlo della componente Montefiascone Rinasce, dovrebbe andare l’assessorato dello sviluppo economico e territorio;

a Claudia Roscani(Montefiascone Rinasce) quello di Polizia Locale ed amministrativa.

Sembra siano state assegnate anche alcune deleghe specifiche: la cultura e Via Francigena al dott. Renato Trapè (PD), rapporti con l’Università e politiche giovanili al giovane Riccardo Frallicciardi (PD), la cura delle strade rurali e Protezione Civile a Giorgio Cacalloro (PD).

Nel Consiglio di domani, comunque, dovrebbe essere comunicato il quadro comprensivo di incarichi e deleghe.

Pietro Brigliozzi