“L’iscrizione odierna delle colline del prosecco di Conegliano e Valdobbiadene nella lista del Patrimonio mondiale come Paesaggio culturale è una vittoria del Veneto e dell’Italia intera.

Un risultato straordinario che arriva dopo un lungo iter procedurale, ma che, sono certo, porterà un incremento della valenza economica, culturale, agricola e turistica di un territorio intero, oltre a rappresentare un volano per il settore vitivinicolo che sta affrontando importanti sfide a livello internazionale.

Una giornata di festa e motivo di orgoglio tutti gli italiani”.

Così in una nota, il Senatore Francesco Battistoni, capogruppo FI Commissione Agricoltura Senato.

Commenta con il tuo account Facebook