Daniele Sabatini

REGIONE – “Zingaretti ha poco da esultare: forse è l’unico a non sapere che Mauro Mazzola, è stato tra i più feroci oppositori della trasversale Orte-Civitavecchia e casualmente è candidato alla Regione Lazio nella Lista Civica che porta proprio il nome di Zingaretti.

L’ambiguità della sinistra non ha limiti. Se finalmente a luglio la superstrada potrà arrivare fino a Monte Romano il merito è del centrodestra che fin dall’inizio ha creduto in questa infrastruttura, finanziata con primi 117 milioni di euro grazie alla giunta regionale di centrodestra. La Orte-Civitavecchia è un’opera che la Tuscia attende da decenni, riconosciuta come strategica per il Lazio e l’intero Paese, per la quale mi sono battuto con forza sul territorio. Zingaretti invece eviti di rivendicare meriti non suoi, fosse stato per Mazzola la trasversale sarebbe solo un ricordo”.

E’ quanto dichiara il consigliere regionale del Lazio, Daniele Sabatini, candidato nelle liste di Forza Italia alle elezioni del 4 marzo.

Commenta con il tuo account Facebook