REGIONE – “Continua la lotta agli sprechi portata avanti dalla Regione Lazio che, tra le prime Regioni in Italia, si mette in linea con la legge di Stabilità 2015, tagliando le società e le partecipazioni societarie. Entro fine anno, infatti,…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati

Articolo precedenteUltimi giorni per concorrere alle borse di studio di Google-Unioncamere
Articolo successivoTarquinia: il sindaco Mazzola e l’assessore Leoni si congratulano con il ballerino Patrizio Ratto