«Torniamo a parlare – comunica il PD di Tarquina – di un problema che era stato sollevato anche in consiglio comunale: l’assenza di strutture idonee per alcune associazioni sportive di particolare rilievo per il nostro territorio.

L’occasione di dar loro una “casa” si presenta con il bando pubblicato dal dipartimento per lo sport della presidenza del Consiglio, al quale chiederemmo all’amministrazione comunale di prestare particolare attenzione, elaborando un progetto valido e credibile col quale partecipare.

La grande quantità di fondi messi a disposizione permetterebbe di presentare una proposta di riqualificazione e/o realizzazione ex novo di un impianto sportivo moderno, all’avanguardia, dal basso impatto energetico: ciò contribuirebbe a dare lustro alla nostra città, promuovendo una attività sportiva a livelli sempre più elevati e praticata in ambienti di prestigio. Risolverebbe anche i problemi accennati in precedenza, relativi alla disponibilità di luoghi ed attrezzature idonee allo svolgimento dell’attività sportiva ed agonistica di determinate associazioni sportive che –al momento –ne sono sprovviste.Da ultimo –perché no –potrebbe essere un’ottima occasione per ridare vita a luoghi o strutture in disuso, che necessitano di interventi di rigenerazione, o che addirittura si trovano in stato di abbandono.

Il bando prevede lo stanziamento di contributi fino ad € 700.000,00 per ogni soggetto proponente, ed è in scadenza il 30/09/2020, con possibilità di richiedere chiarimenti entro il 04/09/2020.Riteniamo opportuno che questa amministrazioni si adoperi nella ricerca di progetti e soluzioni finalizzati alla partecipazione, dalla quale la cittadinanza trarrebbe giovamento, avvalendosi del supporto e della collaborazione in primis della associazioni sportive, con particolare riguardo quelle attualmente sprovviste di luoghi adatti alla pratica della rispettiva attività sportiva».