TARQUINIA – “È d’obbligo ripensare al Lido e alle sue prospettive con una serie di interventi di carattere economico e commerciale.   A tal proposito, riteniamo che vi siano alcune priorità sulle quali lavorare nel medio periodo. In primo…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati

Articolo precedenteL’11 giugno Tarquinia sarà in rosa
Articolo successivoDomenica la celebrazione in onore della Madonna Liberatrice