MONTALTO DI CASTRO – Sono iniziati i lavori a strada delle Graticciare e strada del Gorello a Pescia Romana.

«Partiamo – spiega l’assessore ai lavori pubblici Giovanni Corona – con questo importante lotto che prevede un ulteriore investimento dell’amministrazione comunale per oltre 600mila euro. Si tratta di una riqualificazione complessa che riguarderà non solo le strade, ma anche il borgo vecchio, dove i lavori per la realizzazione di una zona pedonale e dei parcheggi, grazie anche alla collaborazione e al coinvolgimento dei commercianti, inizieranno dopo la stagione estiva per evitare disagi».

«L’inizio di questo cantiere – spiega il vice sindaco Luca Benni – è la migliore risposta agli scettici che in questi giorni affollano i giornali. Sono cinque anni che questa amministrazione punta sulla riqualificazione di Pescia Romana e i lavori che sono partiti oggi porteranno a una maggiore efficienza, sia in termini estetico-qualitativi che di viabilità. Le opere prevedono infatti la riqualificazione della Strada Graticciare, strada del Gorello e la bretella di collegamento tra la località Imposto e Memoria, oltre alla realizzazione delle due rotatorie ad inizio e fine viale dei pini e al miglioramento di tutta la pubblica illuminazione sul Borgo Nuovo e su piazza delle Mimose. Naturalmente non ci fermeremo qui».

Commenta con il tuo account Facebook