TARQUINIA – “Stiamo già lavorando per la prossima stagione estiva e predisponendo il Piano Lido Estate 2018;per questo ho inviato a tutti i titolari di stabilimenti balneari ed esercizi di somministrazione collegati, una lettera di convocazione per una riunione che si terrà il 6 settembre alle ore 10,00, presso la Sala Consiliare”.

Con queste parole, il Sindaco Mencarini, vuole sottolineare l’importanza e l’attenzione dell’ amministrazione verso tutte le problematiche del Lido.

“Siamo perfettamente consapevoli-dichiara Mencarini- che il nostro litorale necessità di progettualità e non di improvvisazione, una progettualità che deve essere programmata per tempo, che tenga conto di tutte le esigenze e necessità. Per quest’anno ciò ci è stato possibile in parte, visto che questa nuova amministrazione si è insidiata solo il 25 giugno”.

“Ho deciso questa riunione per trovare delle soluzione che vadano bene a tutti, che tengano conto dei diritti degli operatori degli esercizi e del diritto al riposo delle persone., in modo da prevenire situazioni spiacevoli. Spero che questa mia iniziativa sia ben accetta da tutti e che la partecipazione possa essere la più ampia possibile.”- afferma il Sindaco.

“Durante questa riunione- assicura Pietro Mencarini-saranno affrontate tutte le questioni riguardanti le attività di pubblico spettacolo e intrattenimento, di emissione di musica durante le fasce orarie notturne e gli aspetti legati alla pubblica sicurezza.”

“Sono assolutamente convinto che con la collaborazione di tutti riusciremo a trovare delle soluzioni condivise. Stiamo investendo e vogliamo investire molto sul Lido e sul turismo, è un punto importante del nostro programma che desideriamo assolutamente attuare. Lo sviluppo della nostra città deve passare attraverso il turismo e non attraverso altre iniziative che non rispettano il territorio, le sue bellezze storico- archeologiche e quelle ambientali-paesaggistiche ”- conclude il sindaco Mencarini.

Commenta con il tuo account Facebook