Francesco Battistoni

VITERBO “Come verrà risolta la questione discriminante secondo cui ai PON del Miur, finalizzati, fra l’altro, al contrasto alla dispersione scolastica, allo sviluppo della professionalità dei docenti e alla riqualificazione degli edifici scolastici, possono partecipare solo le scuole statali e non le scuole paritarie?”

E’ questo l’interrogativo che pone al Governo il Senatore Battistoni nella sua interrogazione al Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca, nella quale, tra l’altro definisce: “Scorretto l’atteggiamento tenuto dal precedente Governo rispetto ad un tema così importante, quale l’istruzione dei nostri ragazzi. Penso – aggiunge Battistoni – che il continuo rimando degli ex esponenti di Governo sia degno della peggior causa. Spero vivamente che il nuovo sappia dare risposte concrete e fattive ai tanti responsabili degli istituti paritari, da troppo tempo in attesa di una risposta”.
Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email