Salvini - Fusco

Quanto avvenuto a Viterbo in occasione delle celebrazioni per il 25 aprile è sconcertante e non può lasciarci indifferenti. Ho appreso con sgomento della contestazione alle Forze Armate nel corso della cerimonia, un attacco fuori luogo, strumentale e del tutto immotivato. Sono vicino al generale di Brigata Paolo Riccò, comandante Aves di Viterbo, e comprendo la sua reazione indignata di fronte a un attacco gratuito che insulta tutte le Forze Armate. Ci auguriamo che tutte le istituzioni prendano le distanze da questa mancanza di rispetto. Siamo fieri e orgogliosi delle nostre divise, che difendono la nostra libertà e sicurezza tutti i giorni, con onore e spirito di servizio: a loro va tutta la nostra solidarietà”.

Lo dichiara Umberto Fusco, senatore della Lega, capogruppo Lega in Commissione Difesa a Palazzo Madama.

Commenta con il tuo account Facebook