REGIONE – “E’ un ottimo risultato quello ottenuto oggi in Commissione Mobilità della Regione Lazio che, dando seguito al nostro emendamento presentato in occasione della legge di stabilità, firmato con il Consigliere Lupi e poi sostenuto da tutto il Consiglio, estende ai lavoratori le agevolazioni tariffarie sul trasporto pubblico locale rivolte fino ad oggi solo agli studenti.

 

La decisione è stata presa approvando una Delibera di Giunta che corrisponde alle nostre indicazioni e va oltre, fornendo parametri importanti che a nostro avviso rappresentano una vera misura anticrisi, un concreto sostegno ai redditi familiari oltre ad essere un incentivo all’uso dei trasporti pubblici: da oggi infatti per gli studenti e i lavoratori le cui famiglie hanno un reddito Isee fino a 10.000 euro potranno godere di uno sconto sull’abbonamento pari a ben il 50%, mentre quelle con Isee fino a 23.000 euro del 30%. Ora l’impegno preso è quello di aumentare le risorse a disposizione, pari a 12 milioni di euro, per poter coprire le richieste che verranno dai cittadini.

 

Ringraziamo ovviamente la Giunta, in particolare l’assessore Civita, e il Presidente Zingaretti per il lavoro svolto e per il costante confronto con le forze politiche. Una modalità di lavoro che garantisce buon governo e consente a tutti di contribuire con idee e proposte a rendere più equa la nostra Regione”. Così in una nota Gino De Paolis, Capogruppo Sel alla Regione Lazio.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email