«In occasione dell’8 marzo, festa internazionale delle donne, l’assessora regionale Alessandra Troncarelli e il consigliere regionale Enrico Panunzi festeggiano l’8 marzo intervenendo all’incontro inaugurale del progetto “OPEN – Opportunità per le persone con energia e novità”, finanziato dalla Regione Lazio con risorse del Ministero del lavoro e delle Politiche Sociali, sulle questioni di genere e sui diritti delle donne, organizzato dall’associazione BATTITI con le docenti della famosa associazione Differenza Donna Onlus (associazione che gestisce il 1522, numero nazionale antiviolenza) e con la partecipazione di tanti nomi del mondo associativo, dei movimenti e delle istituzioni.

Il corso, che si svolgerà durante tutto il 2021, – comunica l’Associazione Battiti – prevede un totale di 16 incontri sulla piattaforma Zoom, che sono gratuiti e aperti a tutte le donne. Oltre al percorso formativo, il progetto prevede passeggiate nei boschi della Tuscia, la realizzazione di video-tutorial sulla cittadinanza e cultura italiana per donne straniere, ascolto a donne in difficoltà e due incontri sulla salute e il benessere delle donne.

Nel primo incontro dedicato alla presentazione del progetto le partecipanti hanno discusso su tutti i principali temi che si affronteranno durante il percorso. Elisa Ercoli, presidente di Differenza Donna, con la sua eloquenza maturata in oltre 30 anni di attività, ci ha illustrato il quadro in cui oggi le donne, in particolare quello vittime di violenza, si trovano a dover affrontare per intraprendere il proprio percorso di autodeterminazione. Una strada piena di ostacoli sociali e normativi che rendono a volte più doloroso e lungo il processo di uscita dalla violenza. Percorso lungo e doloroso anche a livello personale dove ogni donna si trova a rimettere in discussione la propria vita e il contesto sociale in cui vive ancora pervaso del patriarcato al quale sono spesso anche le donne stesse ad aderire.

E’ proprio per alzare il velo su queste problematiche e per capire quali possano essere le strade per aumentare l’empowerment di tutte le donne che durante i nostri incontri affronteremo uno a uno le principali tematiche.

Nel prossimo appuntamento degli incontri OPEN parleremo della storia dei movimenti femministi fino a quelli contemporanei, delle campagne internazionali per il diritto all’aborto. Saranno con noi le docenti di Differenza Donna Onlus Alessandra D’Innocenzo, Brunella Fraleoni e Ilaria Boiano e rappresentanti de Socorristas en Red – feministas que abortamos in collegamento da Buenos Aires!

Vi aspettiamo sulla piattaforma Zoom il 12 marzo dalle 10 alle 16 (con pausa pranzo). Per iscrivervi e partecipare attivamente potete scrivere a [email protected], altrimenti potrete seguire da uditrici e uditori l’incontro sulla pagina FB di Battiti!».