“Sui fondi Ue, la realtà è decisamente diversa da quella annunciata da Zingaretti. Basti pensare ad un settore strategico per la nostra regione come l’agricoltura: nello specifico, per quanto riguarda il programma sviluppo rurale 2014-2020, il Lazio è molto indietro e in ritardo, rispetto anche alle altre regioni, dove il Psr procede con più celerità. Basti pensare, poi, che siamo ancora in attesa della pubblicazione delle graduatorie di bandi fatti due anni fa, mentre le altre regioni hanno già finanziato il primo bando e stanno uscendo con il secondo. Su questo argomento, si è tenuto anche un consiglio straordinario nel mese scorso, da noi fortemente richiesto, dove sono emerse tali criticità, che come sempre penalizzano le nostre imprese, anche in termini di competitività, di un ambito così importante come l’agricoltura. Perciò, Zingaretti dovrebbe attenersi, purtroppo, all’amara realtà”

Lo dichiara il Capogruppo di Forza Italia della regione Lazio Antonello Aurigemma

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email