“Domani mattina alle ore 11 il gruppo regionale di Forza Italia manifesterà insieme ai consiglieri e deputati del Lazio sotto la sede Ama a Roma, contro l’incapacità dell’amministrazione Raggi e l’inconsistenza della Giunta Zingaretti in merito all’emergenza rifiuti nella Capitale. Oramai sono anni che continua lo scaricabarile tra il Campidoglio e la Regione, che è l’unica a non avere ancora un piano rifiuti a livello nazionale. Mentre i due enti discutono, i romani sono costretti a vivere in una città sommersa dall’immondizia: una situazione fortemente critica, che crea problemi di decoro e anche rischi per l’igiene e la salute. Gli operatori non sanno dove portare il pattume che raccolgono, e questo avviene per la carenza di impianti. Tant’e’ che i nostri rifiuti vengono poi trasferiti in altre zone di Italia e d’Europa, con il Lazio diventato leader nel trasporto fuori regione. E con i romani costretti a pagare la tariffa tra le più alte di Italia per un servizio a dir poco inefficiente. La situazione è al limite. Mentre Roma è sommersa dai rifiuti, Zingaretti e Raggi si rimpallano ancore le competenze, dimenticandosi che il primo obiettivo da raggiungere per chi ricopre ruoli così importanti è quello dell’interesse pubblico, che sembra non interessare a nessuno dei due. Domani noi porteremo proposte concrete per la soluzione del problema rifiuti”

Lo dichiara il Capogruppo di Forza Italia della regione Lazio Antonello Aurigemma