TARQUINIA – “La Regione Lazio accolga la nostra richiesta sulla rimodulazione dei fondi destinati agli inquilini morosi incolpevoli. Abbiamo inviato questa mattina, al Presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti e al Responsabile dell’Area Regionale delle Politiche Abitative, una pec ufficiale dove chiediamo che i fondi destinati agli inquilini morosi incolpevoli vengano rimodulati come contributi integrativi ai conduttori meno abbienti per il pagamenti degli affitti secondo i criteri e le modalità definite dalla L. 431/1998 e ss.mm.ii. Ogni giorno riceviamo cittadini in grave difficoltà economica che non riescono più a sostenere le rate degli affitti mensili riferiti alla propria abitazione e la richiesta inviata questa mattina alla Regione Lazio vuole essere un segnale concreto di vicinanza e sostegno a questi nuclei familiari.

Con Determinazione n. G14096/2016 è stata assegnata al Comune di Tarquinia la somma di € 41.478,00 per la concessione di contributi regionali in favore di inquilini morosi incolpevoli, a seguito l’Ente ha provveduto a pubblicare apposito Bando Pubblico aperto con prot. n. 8073 del 23/03/2017. Considerato che ad oggi è pervenuta una sola istanza relativa alla concessione del contributo in parola e quotidianamente siamo interessati da problematiche di nuclei familiari che si trovano in grave difficoltà a pagare il canone di locazione e che precedentemente riuscivamo a sostenere oltre che con fondi comunali anche con le risorse regionali assegnate ai sensi della L. 431 del 09/1998 chiediamo che la Regione Lazio possa accogliere la nostra richiesta”.

Pietro Mencarini
Sindaco di Tarquinia

Manuel Catini
Assessore ai Servizi Sociali

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email