tarquinia

TARQUINIA – E’ stata rinviata la Conferenza dei Servizi fissata dalla Regione Lazio per discutere del rilascio dell’A.I.A. (Autorizzazione Integrata Ambientale) che avrebbe dovuto portare alla realizzazione dell’impianto di valorizzazione, raccolta differenziata con compostaggio anaerobico e produzione di  biometano e compost in località “Olivastro”. 

La Conferenza dei Servizi, prevista per oggi 1 settembre, era lo snodo essenziale per la discussione e l’approvazione sul progetto presentato dal Consorzio Pellicano.

La Regione Lazio ha comunicato solo questa mattina il rinvio per il 20 settembre alle ore 10,30, sulla base di una istanza già inviata dal Sindaco Mencarini in data 4 agosto, nella quale si chiedeva uno slittamento della data per ragioni di carattere tecnico ed istruttorio, visto che l’amministrazione si era insediata solo il 25 giugno e, dunque, non aveva avuto i tempi tecnici necessari per studiare e analizzare tutta la documentazione.

Il Sindaco Mencarini assicura la sua partecipazione alla prossima conferenza del 20 settembre, dove ribadirà la contrarietà dell‘Amministrazione e di tutto il Consiglio Comunale, sulla base anche della delibera approvata all’unanimità nella seduta consiliare del 30 agosto.

“ Prima di ogni cosa-conclude il Sindaco – viene la salute dei miei concittadini e la tutela del nostro territorio”.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email