VITERBO – “La delegazione di cittadini sottoscrittori della Petizione per il recupero, la valorizzazione e la riqualificazione degli spazi verdi e parchi gioco della città di Viterbo che dall’aprile del 2014 ad oggi ha tentato (attraverso vari incontri programmati con l’assessore al verde dott.ssa Saraconi che ringraziamo per la disponibilità), di instaurare una collaborazione nuova e partecipata con l’amministrazione Michelini, vuole comunicare l’amara delusione che prova nel constatare l’immobilità politica che gestisce la nostra città.

 

Le richieste avanzate dalla delegazione (1. veder attuato un tavolo di consultazione permanente sul verde; 2. arrivare all’approvazione da parte del Consiglio Comunale del regolamento del verde pubblico della città di Viterbo) restano immutate e si attende che il Sindaco, la Giunta e tutto il Consiglio Comunale prendano atto di questa posizione che resta sì di collaborazione, ma ora apertamente critica. Per noi l’amministrazione ad oggi ha fallito nel suo compito di portare a compimento i risultati promessi. Speriamo quanto prima in una risposta concreta che sia nell’interesse del bene comune dei cittadini viterbesi”.

 

Delegazione della Petizione
Maria Chiara Brenciaglia
Sabrina Catalani
Carmela Valenziano
Gianni Ranucci
Sabrina Della Bruna
Tania Sailis
Chiara Gnignera
Gens Nova
Ass. Ecococcole

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email