VITERBO – Forte preoccupazione della CNA per la decisione del governo di reintrodurre, dopo quattro anni, il pagamento degli interessi di mora anche sulle sanzioni e sugli interessi relativi ai debiti con il fisco. L’erario potrebbe incassare, da tutti i…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati

Articolo precedente“La Roma-Viterbo? Un inferno!”
Articolo successivoConfimprese Italia, presentata la sede provinciale