REGIONE – “Il nuovo Vivalto è una buona notizia per i pendolari del viterbese. Ora però ci aspettiamo ulteriore impegno anche su infrastrutture e orari per poter garantire treni diretti da Viterbo a Roma”. E’ quanto dichiara Daniele Sabatini (foto), capogruppo Ncd della Regione Lazio. “I tanti pendolari che ogni giorno si spostano dal capoluogo viterbese per raggiungere la Capitale – aggiunge – non possono continuare a sopportare i disagi della tratta metropolitana delle ferrovie laziali. Anche i cittadini della Tuscia hanno diritto a treni diretti verso Roma al pari di altre province”.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email