REGIONE – “Le parole del ministro Lorenzin sul deficit degli ospedali romani dimostrano che la cura Zingaretti per la sanità del Lazio è un flop”. E’ quanto dichiara Daniele Sabatini (foto), capogruppo Ncd della Regione Lazio.

 

“Da due anni contestiamo l’approccio ragionieristico del commissario Zingaretti che non ha saputo mettere mano ad una efficace riorganizzazione del servizio sanitario. Non bastano i conti in ordine – aggiunge – se poi nelle strutture sanitarie persiste uno stato di sofferenza, non solo economica ma soprattutto organizzativa. Così come non è sufficiente tagliare nastri alle Case della salute per garantire ai cittadini di Roma e del Lazio un’assistenza adeguata. Basta con il maquillage, la sanità è una cosa seria”.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email