«Questo weekend, sabato 12 e domenica 13 settembre, la Lega organizza la gazebata nazionale “Scuole aperte e porti chiusi” in 1.000 piazze di tutta Italia. A Viterbo il gazebo sarà sabato in via del Corso, angolo con via della Sapienza e domenica mattina in piazza della Rocca.

A tre giorni dalla riapertura delle scuole, – dichiara il Sen. Umberto Fusco, Vicecoordinatore Regione Lazio Lega – le famiglie, gli studenti e i docenti non sanno ancora come dovranno rientrare, il governo non ha assunto docenti a sufficienza, i dispositivi di protezione individuale non sono stati inviati a tutti gli istituti, così come i gel igienizzanti e i banchi monoposto. Molti sindaci, accogliendo le richieste dei dirigenti scolastici e facendo proprie le preoccupazioni di alunni e genitori, hanno deciso per extrema ratio di rinviare l’apertura  delle scuole, in attesa che la sicurezza degli alunni e di conseguenza delle famiglie e di tutto il personale venga garantita. La responsabilità è di un governo di incapaci che pensa ad aprire i porti, ma non a dare certezze e tranquillità ai cittadini.

Anche a Viterbo, Tuscania e Tarquinia, i Sindaci sono stati costretti a decidere per il rinvio dell’apertura, proprio a fronte delle molteplici criticità sottolineate dai dirigenti scolastici.

Per dare il proprio sostegno alla richiesta della Lega di una riapertura in sicurezza delle scuole, potrete recarvi presso uno dei seguenti gazebo:

Viterbo – sabato 12 settembre – Corso Italia – Orario: 10- 13 / 17-20 domenica 13 settembre – Piazza della Rocca – Orario: 10-13

Tuscania – sabato 12 e domenica 13 settembre – Piazza Italia. Orario: 10-12,30 / 16- 19,00

Civita Castellana –  Sabato 12 e Domenica 13 – Viale fiume Treia. Orario: 8- 13

Blera – sabato 12 e domenica 13 settembre – Piazza giovanni XXIII. Orario: 9:30 /13:00

Bassano Romano – Sabato 12 e Domenica 13 – Piazza Donatori di Sangue. Orario: 9.00 – 13.00

Montefiascone – Sabato 12 e Domenica 13 – Piazzale Roma. Orario: 10- 13 / 17-20».