Umberto Fusco

“Con il voto favorevole del Senato, è diventata legge la proposta della Lega per il ritorno dell’educazione civica come materia obbligatoria nelle scuole. Oggi è una giornata storica, un passo in avanti fondamentale per la formazione dei giovani, affinché possano apprendere valori essenziali contenuti nella nostra Costituzione come il rispetto delle regole, il funzionamento delle istituzioni democratiche, i fondamenti dell’economia, del diritto.

È necessario formare le nuove generazioni di italiani e prepararle per le sfide che dovranno affrontare nel percorso scolastico e lavorativo, affinché possano acquisire una cittadinanza consapevole e attiva. Esprimo soddisfazione per questo risultato, orgoglioso di aver votato a favore del provvedimento: ancora una volta, la Lega mantiene una promessa nell’interesse dei cittadini, passando dalle parole ai fatti”.
Lo dichiara in una nota Umberto Fusco, senatore della Lega, vice coordinatore regionale Lega Lazio.

Commenta con il tuo account Facebook