“Proprio lunedì – comunica il Senatore Francesco Battistoni – nel carcere di Mammagialla a Viterbo un marocchino di 24 anni, detenuto, si è tolto la vita impiccandosi. Sembra soffrisse di alcune patologie psichiatriche. Non solo, ma sempre nella giornata di ieri, nel medesimo carcere di Viterbo, un altro giovane detenuto ha picchiato un agente di polizia provocandogli un trauma cranico, fortunatamente senza gravi conseguenze.
Due fatti, gravissimi e avvenuti nel giro di poche ore, pongono luce su un tema arcinoto al quale il Governo deve assolutamente porre rimedio: la scarsa dotazione di personale di polizia penitenziaria e la carenza di strutture psichiatriche che seguano da vicino i detenuti.
Il problema carcerario non può soltanto essere sulle spalle del personale di polizia penitenziaria, servono risorse, già in questa legge di bilancio, per rendere la situazione più dignitosa e dare strumenti idonei a chi lavora dentro le carceri. Il Governo deve dare delle risposte a questo territorio”