«Per anni costruttore delle macchine di Santa Rosa, se ne va la persona, ma la sua memoria resta scolpita per sempre nel tempo, entra nella storia della nostra carissima tradizione del Trasporto. Un ricordo, quello di Contaldo, che ci accompagnerà…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati

Articolo precedenteStasera al Palamalé Stella Azzurra contro Pontinia
Articolo successivoViolenza di genere: denuncia degli stereotipi, storie di violenza ma, anche e soprattutto, storie di ribellione