Francesco Battistoni

VITERBO “Siamo dinanzi al Governo del Quasi. L’ultima dichiarazione del Ministro Centinaio lascia interdetti: per ridare centralità al Turismo lo si sposta da un Ministero all’altro, per poi, un giorno, forse, dargli la dignità di un Ministero a sè.

Vorrei ricordare al Ministro che c’è stato un Governo, quello del Presidente Berlusconi, che lo aveva fatto e che c’è una ferma opposizione, quella di Forza Italia, che ha predisposto un emendamento al Decreto Legge 86/2018 sul riordino dei ministeri con il quale chiede l’istituzione di un Ministero per il Turismo e per il Sistema Italia.

Il turismo è volano dell’economia e abbraccia le magnificenze e le peculiarità del nostro meraviglioso Paese che spaziano dall’agricoltura alla cultura, dal manifatturiero al paesaggistico.

Iniziamo a fare qualcosa per l’Italia, non quasi qualcosa.” Così in una nota, il Senatore Francesco Battistoni.
Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email