Comune Viterbo

VITERBO – “Apprendiamo nuovamente a mezzo stampa dei tentativi di furto nel centro storico e precisamente nelle zone del Corso e di via dell’Orologio Vecchio. Non si possono più attendere i tanto annunciati interventi da parte del Comune per garantire la sicurezza dei cittadini di queste zone, ormai esausti di questa situazione. Si faccia presto o i residenti saranno costretti ad organizzarsi autonomamente con ronde e pattugliamenti che non sono certo degni di una città come la nostra che si dichiara vocata al turismo.

Due sole telecamere per la zona sono un po’ poche e quindi invito l’amministrazione a riconsiderare il conteggio e a servirsi del provvidenziale bando regionale che scade tra poco per implementare il servizio.

Stessa cosa per piazza del Sacrario dove finalmente e dopo troppe segnalazioni a seguito di fatti incresciosi è stata installata la prima telecamera e nessuno a livello istituzionale ha ancora comunicato se sia funzionante o meno.

Si faccia in fretta e bene se non vogliamo assistere ancora a episodi come questi. Il Comune si svegli!”

Antonella Sberna
Consigliere Comunale
Gruppo Forza Italia

Commenta con il tuo account Facebook