ACQUAPENDENTE – “Il tratto di pertinenza della strada comunale che unisce il comune laziale di Acquapendente con quello umbro di Castel Giorgio è ridotto ad un colabrodo.   Molti cittadini aquesiani, tra cui alcuni pendolari che ogni giorno devono…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati

Articolo precedente“Ringraziamo Alberto Bambini per la collaborazione su importanti temi”
Articolo successivoMostra Mercato degli Animali da Cortile, bilancio estremamente positivo