TARQUINIA – Si é tenuto ieri sera, presso la Casa Comunale, il primo incontro tra l’Assessore ai Lavori Pubblici ed agli Impianti Tecnologici Laura Sposetti ed una delegazione del Direttivo Assolidi.

L’incontro, durante il quale è stata presentata ufficialmente al Comune la manifestazione “Lido Pulito” del prossimo 4 agosto, é stato un’occasione di dibattito e discussione su problematiche del litorale (inteso nella sua totalita, da S. Agostino a Spinicci) particolarmente care all’Associazione, quali quelle relative ai rifiuti ed alla gestione del servizio di raccolta, alla prevezione degli illeciti, alla tematica dei lotti incolti, all’arredo urbano ed alle opere pubbliche necessarie.

Queste le dichiarazioni del Direttivo Assolidi: “Si è trattato di un incontro costruttivo: la disponibilità dell’Assessore Sposetti è stata totale, senza tuttavia scadere in promesse demagogiche. Si é parlato di gestione dei rifiuti, di progetti imminenti, dei finanziamenti a cui puntare, di ciò che si può fare ora e subito e di quello su cui purtroppo non è possibile intervenire in tempi brevi. Per la prima volta é stato dimostrato interesse per la sfera sociale, inteso come stimolo per il senso civico dei concittadini e ricerca della formazione del tessuto societario; per questo, come Associazione siamo più che soddisfatti dell’incontro: la politica una volta tanto si é avvicinata al cittadino!”.

Entusiasmo anche dall’Assessore Sposetti: “La collaborazione con le realtà locali é una base importante per il nostro lavoro; é per questo che ho chiesto ad Assolidi di continuare con la loro opera di segnalazione, ma in maniera differente, organica, magari creando delle piccole relazioni tematiche. Con detto incontro l’Amministrazione ha voluto essere ancora una volta vicina alle esigenze dei cittadini, ed é per questo che siamo aperti al dialogo ed alle proposte di tutte le associazioni presenti, con cui siamo in procinto di svolgere anche altri incontri, in un’ottica di collaborazione e di unità per il bene del nostro territorio. Il prossimo passo? Armarsi di guanti e partecipare io stessa a Lido Pulito!”.

Durante l’incontro, che ha visto anche la partecipazione attiva dei consiglieri Monti, Perinu, Cerasa e Ziccardi, é stato inoltre ripresentato il documento descrittivo delle maggiori criticità del Lido, con l’impegno formale ad occuparsene sottoscritto dal Sindaco Mencarini, al tempo ancora semplice candidato in lizza.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email