TUSCANIA – Nasce il primo progetto pilota di risparmio energetico a Tuscania. I residenti della nuova lottizzazione “La Lega”, alla presenza del sindaco Fabio Bartolacci, del Presidente del Consorzio Costruzioni “La Lega” Stefano Pasqualoni e del Geometra Bellucci Fabrizio che ha curato l’impianto, hanno dato il via al primo impianto realizzato con lampade al LED. “In linea con i programmi dell’amministrazione comunale questo è il prototipo attraverso il quale valuteremo i risparmi energetici provenienti dall’utilizzo di questa nuova tecnologia- dichiara il sindaco Fabio Bartolacci – se, come sembra, si concretizzerà la possibilità di risparmiare fino al 40% dei costi, progressivamente si procederà alla sostituzione di tutte le lampade di vecchia generazione con lampade a LED anche all’interno del centro storico e per l’illuminazione dei monumenti. L’amministrazione comunale stima, al termine dell’opera, un risparmio di circa 80 mila euro all’anno”.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email