VITERBO – Sono stati ufficializzati i candidati di Potere al Popolo della Tuscia per le elezioni politiche alla camera ed al senato del prossimo 4 Marzo.
I nomi, votati all’unanimità a Viterbo, durante la seconda assemblea territoriale della lista, erano stati scelti in maniera democratica e partecipata.

Roberta Leoni sarà la candidata per il collegio dell’uninominale alla camera, mentre Armando Di Marino sarà il candidato per l’uninominale al senato, nel listino proporzionale insieme ai nomi dei due candidati espressi nei collegi del maggioritario saranno affiancati quello da Fabrizio Pinardi e da Nunziata Tomasello detta Ada.

Tutti e quattro i candidati sono espressione di quella sinistra reale, invisibile ai media, che vive nei conflitti sociali, nella resistenza sui luoghi di lavoro, nelle lotte, nei movimenti per la democrazia e per i beni comuni.

Roberta Leoni residente a Viterbo insegnante , iscritta ai COBAS è in prima linea nelle lotte in difesa della scuola pubblica, Armando Di Marino di Caprarola, ex segretario del circolo di Rifondazione comunista di Ronciglione-Caprarola, guardiaparco ed attivista ambientale impegnato nella difesa del territorio, Fabrizio Pinardi di Civita Castellana, residente a Gallese, infermiere ed iscritto al sindacato USB, con cui porta avanti le vertenze in difesa della sanità pubblica e dei lavoratori del settore e Nunziata Tomasello, residente a Viterbo dove e’ impegnata nella federazione del sociale dell’Unione sindacale di base”.

Potere al Popolo

Commenta con il tuo account Facebook