Enrico Panunzi

REGIONE – “Un milione e trecentomila euro per le piccole e medie imprese dirette da donne, a donne singole o a un team costituito al 100% da donne che vogliano dar vita nel Lazio ad una start up innovativa. Sono queste le azioni messe in campo dalla Regione a favore delle donne, presentate oggi nell’ambito di “Donna Forza 8”, l’iniziativa organizzata in vista dell’otto marzo.

 

Verranno presto emanati tre bandi che prevedono altrettante linee di intervento. Il primo avviso riguarda azioni per promuovere le pari opportunità in 100 scuole del Lazio, inclusa un’attività di orientamento.

 

Saranno poi istituiti gli “Sportelli donna per il welfare territoriale”, veri e propri luoghi dove ricevere assistenza e informazioni per ciò che riguarda le microimprese al femminile. Infine sono previste iniziative sperimentali per incentivare dei modelli nuovi di lavorare, come il telelavoro e la banca delle ore.

 

L’iniziativa della Regione è ancora più importante perché va ad intervenire su un aspetto del mondo del lavoro che non sempre è stato tutelato a dovere ma che ha delle potenzialità davvero enormi, soprattutto se collegato alla nascita di nuove imprese”.

 

Enrico Panunzi (foto)
Presidente Sesta Commissione Consiliare Regione Lazio

Commenta con il tuo account Facebook