TARQUINIA – Una delegazione della Sezione Movimento Idea Sociale, composta dal segretario di sezione Omero Tomassoni, dal segreterio regionale Lazio Giancarlo Aquilanti, dal dirigente nazionale MIS Guido Faggiani e dai membri del direttivo della sezione, ha partecipato il giorno 10 luglio, al Consiglio Comunale di Tarquinia, indetto dal Sindaco Mauro Mazzola, per discutere sulle criticità inerenti il locale Ospedale.

 

“Abbiamo constatato, ha dichiarato il segretario di sezione Omero Tomassoni, la poca partecipazione a questo importante Consiglio Comunale dei nostri concittadini, a parte qualche autorità quali i sindaci di Monteromano Maurizio Testa e di Montalto Sergio Caci, erano presenti oltre alla nostra delegazione, solamente medici, ostetrici e infermieri, sia in servizio che in pensione, dipendentI del locale ospedale un rappresentante dell’AVIS di Tarquinia e pochissimi cittadini.

 

Come sempre, ha continuato il segretario regionale Lazio Giancarlo Aquilanti, dalle parole del Commissario ASL Macchitella, abbiamo capito che non vi è nessun colpevole, infatti Macchitella, attaccato duramente anche dai consiglieri di maggioranza Blasi e Centini, ha dichiarato che non è lui il colpevole di questa situazione ma la Regione Lazio, infatti in Regione hanno deciso il tutto. Secondo Macchitella le cose buone per la ASL le ha fatte Lui mentre per le cattive sono state “PARTORITE” in Regione.

 

Alla fine ha concluso, il dirigente Nazionale MIS Guido Faggiani, siamo concordi su quanto dichiarato il vice Sindaco Renato Bacciardi “Oggi registro una sconfitta. Non è stata data alcuna risposta. Si crea un disservizio enorme” Secondo noi, ha continuato Faggiani, adesso bisogna mettere da parte tutte le divisione ideologiche e politiche ed insieme a tutti i Sindaci, Amministratori e cittadini del bacino servito dall’Ospedale di Tarquinia organizzare una manifestazione alla Regione Lazio per farci sentire e scongiurare la chiusura del Reparto di Ginecologia dell’Ospedale di Tarquinia, come fatto a suo tempo dagli utenti dell’Ospedale di Bracciano. Il Movimento Idea Sociale è pronto e se non troveremo interlocutori lo faremo da soli.

 

Al fine vogliamo elogiare i sindaci di Tarquinia Mauro Mazzola e di Montalto di Castro Sergio Caci, per l’acquisto di importanti macchinari sanitari donati all’Ospedale di Tarquinia, e condividiamo facendolo anche nostro l’appello del sindaco Mazzola fatto alle associazione cittadine, banche e Università Agraria affinché vengano trovate le risorse per riparare le due ambulanze ferme per guasti meccanici e lasciate parcheggiate in città.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email