«Il lavoro svolto come minoranze dai gruppi Idee Chiare e Anima Orte, dapprima manifestatosi come forma di comune dissenso alle azioni ed alle inadempienze della compagine alla guida del Comune si è trasformata via via in attività che ha prodotto azioni condivise per il bene della città di Orte».

Così si legge in un comunicato del nuovo raggruppamento politico che prosegue:

«La condivisione di vedute su temi importanti per il territorio unita alla dissociazione sulla gestione amministrativa ha condotto naturalmente ORTECivica 2026 a farne  parte.

Il nuovo gruppo fortemente coeso  ha come unico obiettivo il bene di Orte, del suo territorio e dei suoi cittadini.

“uniAmo Orte” è il nome della coalizione, caratterizzata dalla passione per la nostra città.

Siamo coscienti che il tempo che viviamo è difficile, prima la crisi economica ed ora la pandemia che ha soffocato i deboli segnali di ripresa, ma ci rimboccheremo le maniche per attuare il progetto di una nuova città più bella e vivibile da consegnare agli ortani tutti.

uniAmo e amiamo Orte!».

 

 

Articolo precedenteMontefiascone, tutto pronto per la quinta edizione della Maratona organizzata dall’Associazione Via Francigena
Articolo successivoViterbo, il meteo per il prossimo weekend