TARQUINIA – Nonostante mancano poco più di quattro mesi alle elezione per il rinnovo dell’Università Agraria di Tarquinia, notiamo un certo immobilismo da parte delle forze di opposizione del Centro Destra Tarquiniese. A differenza degli altri, Noi del MIS di Tarquinia, ha dichiarato Guido Faggiani responsabile del Dipartimento Nazionale Elettorale del Movimento Idea Sociale, siamo pronti per questa tornata, abbiamo il programma, il candidato Presidente e la lista fatta, però siamo pronti a sederci intorno a un tavolino con le altre forze di opposizione per discutere su un programma serio e condivisibile da tutti, infatti, per poter contrastare la sinistra c’è bisogno che tutte le forze politiche di opposizione lavorino in sinergia fra di loro.

 

I membri del direttivo , continua il segretario della sezione di Tarquinia del MIS Omero TOMASSONI, da marzo che si incontrano almeno una volta a settimana, per non farsi trovare impreparati a questa importante elezione e nonostante il programma sia già stato stilato a breve incontreremo gli iscritti, simpatizzanti ed elettori per ampliare e migliorare il nostro programma.

 

Tutta la struttura della segreteria Regionale ha concluso il segretario Rgionale Lazio Dr. Luzio ZIMARINO, è a disposizione dei Dirigenti del MIS di Tarquinia per l’esordio in questa importante tornata elettorale, a Tarquinia siamo nati da poco e stiamo crescendo alla grande e saremo in grado, a livello istituzionale, di far sentire la nostra voce. Stiamo lavorando con impegno per il bene di Tarquinia.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email