REGIONE – “Università agraria si vota il 10 dicembre, dalle 7 alle 23. E’ ufficiale: il presidente Zingaretti ha firmato il decreto di indizione delle elezioni per il rinnovo di presidenti e dei Consigli di amministrazione degli enti che sono commissariati. Avevo chiesto più volte che la Giunta Zingaretti procedesse, senza ulteriori ritardi, a fissare la data per le elezioni e proprio la settimana scorsa, durante il question time, ho sollevato di nuovo la questione con una interrogazione a cui ha risposto l’assessore Refrigeri, che ringrazio, assicurando il voto entro la prima decade di dicembre. La firma del decreto mantiene l’impegno e sancisce l’ufficialità che aspettavamo.

Finalmente, come avevo auspicato, si chiude la stagione sin troppo lunga del commissariamento degli enti, a cominciare dall’Università agraria di Tarquinia il cui commissario straordinario, di recente, ha peraltro assunto decisioni inopportune, come quella di modificare lo Statuto intervenendo anche sulla disciplina elettorale e sul funzionamento del Consiglio, incluse le norme sul quorum. Con le elezioni si torna alla democrazia”. E’ quanto dichiara il consigliere regionale del Lazio, Daniele Sabatini.