REGIONE – “I numeri diffusi oggi da Unioncamere dimostrano come le scelte di campo effettuate da Zingaretti e la sua Giunta per favorire la crescita e la di ripresa delle realtà imprenditoriali dei nostri territori abbiano colpito nel segno, producendo risultati tangibili. Nel 2014, infatti, il Lazio è stata la Regione italiana col più alto tasso di crescita del numero di imprese, facendo registrare un +1,80%. Un risultato che ci conferma ancora che dobbiamo restare su questa strada, quella per l’innovazione tecnologica, il sostegno alle start up, le produzioni Made in Italy e i nuovi talenti, perché è evidente che si tratta di quella giusta”. Lo dichiara in una nota Riccardo Valentini (foto), Consigliere regionale del Lazio

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email