REGIONE – “740 milioni di euro a favore della nostra Regione sbloccati dal Tavolo tecnico interministeriale. Un ulteriore atto concreto verso l’uscita dal commissariamento. Dal 2007 per la prima volta il bilancio annuale della sanità si chiude con un disavanzo al di sotto del 5% del complessivo fondo sanitario regionale.

 

Questa è una grande notizia perché i conti della sanità regionale del quarto trimestre 2014 si chiudono positivamente e questo vuol dire che il piano di riordino attuato dalla Giunta Zingaretti per metter in ordine i conti della sanità del Lazio sta funzionando. Sono certo che l’amministrazione guidata da Nicola Zingaretti saprà continuare su questa strada, che coniuga qualità dei servizi e attenzione ai costi”. Lo dichiara in una nota Riccardo Valentini (foto), Vice capogruppo del Pd al Consiglio regionale del Lazio.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email