REGIONE – “Il Bilancio previsionale 2016-2018 e la Legge di stabilità, approvati dalla Giunta Zingaretti e trasmessi al Consiglio regionale per il varo definitivo sono manovre economiche fondamentali nelle quali, come mai era accaduto prima, questa amministrazione punta ad individuare risorse per trasporti, sanità e sociale”. a dichiararlo è Riccardo Valentini (foto), capogruppo del Pd al Consiglio regionale del Lazio.

 

“Nella manovra di bilancio stimata in 3,55 miliardi di euro – prosegue Valentini – 2,95 miliardi sono destinati alla spesa corrente e 598 milioni alla spesa in conto capitale, con un incremento di 260 milioni rispetto al 2015 per gli investimenti. Aumentano i trasferimenti per il trasporto pubblico locale, con un incremento di 42 milioni rispetto al 2015, e quelli per le politiche sociali passati da 140 a 182 milioni di euro per il 2016.

 

Dati numerici che, uniti alla realizzazione di nuove case della salute attraverso uno stanziamento di oltre 32 milioni di euro, confermano la volontà di realizzare una legge finanziaria con particolare attenzione alle fasce di cittadinanza più deboli. In questa direzione – spiega Valentini – va la conferma dell’esenzione dell’Irpef per circa 2,3 milioni di cittadini dei nostri territori individuati in contribuenti con reddito fino a 35 mila euro e nuclei familiari con reddito fino a 50 mila euro e tre figli. Infine da sottolineare gli oltre 40 milioni di euro destinati a cultura e turismo per sostenere lo spettacolo dal vivo, la valorizzazione del patrimonio culturale, il fondo per il cinema e l’audiovisivo. Interventi che – conclude Riccardo Valentini – insieme a quelli previsti per la tutela ambientale e del territorio danno la misura di un provvedimento di bilancio attento alle esigenze e ai bisogni del territorio”.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email