VETRALLA – Dal mese di aprile 2015 saranno in vigore le nuove agevolazioni sul trasporto pubblico relativamente agli abbonamenti annuali. A comunicarlo è l’Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Vetralla Giulio Zelli Menegali Iacobuzi (foto) che vuole così sottolineare l’importanza che riveste l’ intervento da parte della Regione nel sostenere i cittadini del Lazio.

 

Gli sconti applicati saranno del 30% per chi che ha un reddito Isee inferiore a 23mila euro, ma ulteriori sconti verranno applicati a coloro che si trovano in difficoltà socio- economiche più importanti. I portatori di gravi handicap, così come le famiglie numerose o monoparentali e gli orfani potranno usufruire di uno sconto ulteriore pari al 20%, così da ottenere una riduzione totale del 50%.

 

L’Assessore Zelli sottolinea come tale intervento sia un modo concreto di aiutare chi si trova in difficoltà e darne nota permettere di mettere in risalto l’importanza delle agevolazioni, così che il maggior numero di utenti possa usufruirne. E’ bene inoltre informare che i titoli di viaggio rilasciati nella scorsa annualità con scadenza febbraio e marzo 2015, saranno validi sino al 31 marzo 2015.

 

Per quanto riguarda le modalità di accesso l’utente, dopo essersi registrato sul portale della Regione e aver compilato la richiesta di agevolazioni, deve stamparla, allegarvi i documenti richiesti (Isee, copia documento del richiedente e di un genitore per i minorenni, attestazione del datore di lavoro o frequenza scolastica) e protocollarla presso il Comune di Vetralla. A seguito delle verifiche dei requisiti da parte del servizio sociale, la Regione invierà per e-mail all’utente il voucher con il quale potrà ritirare la tessera presso il Cotral. Per ulteriori informazioni ci si può rivolgere presso lo sportello informativo dei Servizi sociali del Comune di Vetralla a Piazza San Severo.

Commenta con il tuo account Facebook